Risarcito danno esistenziale ai passeggeri di un traghetto Associazione Consumatori - Alleanza Consumatori Salerno

martedì 3 aprile 2007

Risarcito danno esistenziale ai passeggeri di un traghetto

Visto il post sui disagi relativi al trasporto aereo, segnaliamo una recente pronuncia della Cassazione che ha riconosciuto il diritto al risarcimento del danno esistenziale ai passeggeri di un traghetto costretti a pernottare in condizioni molto precarie a causa di un peggioramento meteorologico, colpevolmente ignorato dalla compagnia marittima.
La Corte di Cassazione ha definito il comportamento della compagnia (aver ignorato chiare previsioni metereologiche) come “non conforme all’adeguata diligenza dovuta in relazione alle circostanze concrete del caso nell’adempimento dell’ obbligazione contrattuale assunta, e in particolare alla diligenza qualificata di cui all’articolo 1176, comma 2, c.c., che […] si estrinseca (sia il debitore professionista o imprenditore) nell’adeguato sforzo tecnico, con impiego delle energie e dei mezzi normalmente ed obiettivamente necessari od utili, in relazione alla natura dell’attività esercitata, volto all’adempimento della prestazione dovuta ed al soddisfacimento dell’interesse creditorio, nonché ad evitare possibili eventi dannosi”.


Articoli correlati per categorie



2 commenti:

Brunella da Sarno ha detto...

Ho subito un disservizio simile, ma a causa di Trenitalia. Posso agire in giudizio per richiedere un risarcimento?

Alleanza Consumatori Salerno ha detto...

stiamo già tutelanod in giudizio alcuni consumatori vittime di tali disservizi.a breve avremo le sentenze, che speriamo essere favorevoli.In ogni caso la invitiamo a contattarci ai nostri recapiti per darle una risposta più dettagliata.